CLINICAL PILATES !!!


Il Clinical Pilates è una forma di esercizio fisico che migliora la postura, attraverso l’interazione dinamica di fattori quali: equilibrio, precisione dei movimenti, forza, flessibilità e respirazione.

Il Clinical Pilates è inteso come l’utilizzo di questa tecnica a scopo riabilitativo per la gestione delle patologie sia in fase acuta che cronica. I benefici vanno dall’aumento dell’energia, alla diminuzione del dolore tensivo (tensione muscolare) o da stress, al miglioramento della postura, affianca spesso la fisioterapia classica come mezzo per trattare una varietà di patologie e disturbi, in particolare quelli a carico della colonna vertebrale.

Il metodo combina la respirazione profonda, coordinata al movimento e all’allungamento con risultato anche un rafforzamento muscolare senza stress per articolazioni e legamenti.

Tra i benefici di questa tecnica vi sono l’incremento della flessibilità e della forza della muscolatura della parte centrale del corpo.

Il Clinical Pilates non è uno strumento generico, nonostante alcuni sintomi siano “comuni” a molti pazienti (dolore, rigidità, cattiva postura, deficit…), le sedute riabilitative devono essere personalizzate, con esercizi individualizzati in base alla storia clinica, ai sintomi e capacità del paziente.

Questo metodo di lavoro permette risultati ottimali, riducendo al minimo il rischio di aggravamento della sintomatologia.

L’approccio è di tipo olistico e prevede una valutazione gratuita del paziente da parte del Fisioterapista per conoscerne e quindi considerarne l’organizzazione strutturale, così da progettare una procedura di trattamento individualizzata.

Differenza tra Pilates e Clinical Pilates

La parola Clinic è diventata di uso comune per evidenziare e stabilire la differenza tra il “Fitness” Pilates, eseguito nelle palestre e in gruppo, ed i programmi di “Clinical” Pilates

(max 2 pazienti) mirati al trattamento di pazienti con specifiche problematiche, all’interno di un ambiente medico. Nelle esigenze cliniche particolari, è consigliato affidarsi ad un fisioterapista esperto di Clinical Pilates, che possa impostare un percorso personalizzato, che tenga conto delle indicazioni cliniche di Ortopedico e Fisiatra.

Quando è utile

L’utilizzo di questa tecnica può essere consigliato per il trattamento di:

  • osteoporosi

  • artrosi

  • cervicalgie

  • lombalgie

  • problemi posturali

  • traumi

  • periodo pre e post-natale

SCEGLI LA DIFFERENZA.... CHE FA LA DIFFERENZA !

SCEGLI DI STARE BENE.......ADESSO !!!

SCEGLI........ FISIOGEA

Post Recenti
Archive
Cerca con Tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square